26/01/2017

Gnocchi alla rapa rossa in fonduta di formaggio caprino e steli di erba cipollina (420 kcal a persona)

ingredienti per 4 persone:
300 g di rape rosse cotte
(precedentemente cotte al forno, a 180 gradi
per 30 minuti e poi sbucciate e ridotte a purea),
500 g di patate a pasta gialla
(lessate e ridotte a purea),
farina di kamut (230 g),
30 g di farina di grano duro.

Per il condimento:
150 g di formaggio caprino non stagionato,
2 cucchiai di olio extravergine di oliva,
½ tazzina di birra,
½ tazza di latte di soia,
13 steli di erba cipollina,
noce moscata,
pepe verde,
sale q.b.

Preparazione: amalgamare le patate, le rape, la farina di kamut e la farina di grano duro. Lavorare bene il tutto e formare un cilindro con le mani, dello spessore di 1 cm. Formare gli gnocchetti e passarli nei rebbi della forchetta. Nel frattempo preparare la fonduta di caprino: fondere il formaggio caprino poi, una volta fuso, passarlo al mixer e unire la birra, il latte di soia appena tiepido e formare una salsina aggiungendo gli steli di erba cipollina tagliuzzati. Lessare gli gnocchi per due minuti, fintanto che non vengono a galla, scolarli, versarli nel piatto e condirli con la fonduta e una grattugiata di noce moscata.

Proprietà: la barbabietola rossa è ricchissima di ferro, contiene fosforo, vitamina B1, B2 e C .
E’ indicata agli anemici e alle donne in gravidanza. Ha un effetto benefico sul colon, è depurativa per il fegato e possiede un blando effetto ipotensivo.